Comunicato stampa – audizione c/o Regione Lazio – Commissione Consiliare Permanente commercio sul tema Centri Commerciali

settembre 14, 2012 | News

Stamane la Commissione Consiliare Permanente commercio della Regione Lazio ha
convocato in audizione la Confesercenti di Roma e del Lazio in relazione alla
previsione di apertura di un nuovo centro commerciale a Roma in Via di Valle Aurelia.
La Delegazione Confesercenti, composta da Valter Giammaria – Presidente
Confesercenti Roma e Lazio – e Mina Giannandrea –Presidente Federstrade
Confesercenti, ha ribadito con forza la netta contrarietà all’insediamento di nuovi
centri commerciali nel nostro territorio e ha nuovamente chiesto il blocco di nuove
aperture di grandi strutture di vendita.
Un momento come questo – dichiara il Presidente Valter Giammaria – che vede il
Paese e il nostro territorio subire una pesante recessione con un calo dei consumi
sempre più preoccupante che sta portando alla chiusura di migliaia di piccole e medie
imprese, c’è bisogno di misure urgenti che aiutino una ripresa possibile.
Questa passa, non certo continuando ad aprire nuove grandi strutture, ma
certamente restituendo capacità di spesa alle famiglie e allentando la morsa fiscale
sulle imprese. Già cominciando da quanto potrebbe fare la Regione non aumentando
la propria.
C’è bisogno – sottolinea Mina Giannandrea – di avere il coraggio di scegliere se stare
con la piccola impresa o continuare in una politica di aperture selvagge e senza
programmazione, come è avvenuto in questi anni, che sta distruggendo il tessuto
economico dei nostri quartieri e dei centri storici delle nostre città.
C’è necessita – conclude Giammaria – di arrivare al più presto ad una nuova Legge
Regionale sul commercio che ponga nuove regole aggiornate, condivise e soprattutto
rispettate in primo luogo dalle Amministrazioni Comunali che provvedano a redigere
Piani Urbanistici Commerciali aderenti alle esigenze del tessuto economico delle città
che amministrano.

Roma, 13.09.2012

I commenti sono disabilitati