Archivio per la categoria News

dicembre 03, 2012  |   News   |     |   0 Comment

Comunicato stampa – audizione c/o Regione Lazio – Commissione Consiliare Permanente commercio sul tema Centri Commerciali

settembre 14, 2012  |   News   |     |   0 Comment

Comunicato stampa – audizione c/o Regione Lazio – Commissione Consiliare Permanente commercio sul tema Centri Commerciali

Stamane la Commissione Consiliare Permanente commercio della Regione Lazio ha convocato in audizione la Confesercenti di Roma e del Lazio in relazione alla previsione di apertura di un nuovo centro commerciale a Roma in Via di Valle Aurelia. La Delegazione Confesercenti, composta da Valter Giammaria - Presidente Confesercenti Roma e Lazio – e Mina Giannandrea –Presidente Federstrade Confesercenti, ha ribadito con forza la netta contrarietà all’insediamento di nuovi centri commerciali nel nostro territorio e ha nuovamente chiesto il blocco di nuove aperture di grandi strutture di vendita. Un momento come questo – dichiara il Presidente Valter Giammaria – che vede il Paese e il nostro territorio subire una pesante recessione con un calo dei consumi sempre più preoccupante che sta portando alla chiusura di migliaia di piccole e medie imprese, c’è bisogno di misure urgenti che aiutino una ripresa possibile. Questa passa, non certo continuando ad aprire nuove grandi strutture, ma certamente restituendo capacità di spesa alle famiglie e allentando la morsa fiscale sulle imprese. Già cominciando da quanto potrebbe fare la Regione non aumentando la propria. C’è bisogno – sottolinea Mina Giannandrea – di avere il coraggio di scegliere se stare con la piccola impresa o continuare in una politica di aperture selvagge e senza programmazione, come è avvenuto in questi anni, che sta distruggendo il tessuto economico ...

Rifiuti: Mina Giannandrea (Presidente FEDERStrade-Confesercenti) – NO (!!!!) a discarica a Monti dell’Ortaccio – Valle Galeria

settembre 02, 2012  |   News   |     |   0 Comment

Rifiuti: Mina Giannandrea (Presidente FEDERStrade-Confesercenti) – NO (!!!!) a discarica a Monti dell’Ortaccio – Valle Galeria

Ancora una volta il territorio di Valle Galeria ed i suoi residenti dei Municipi XV, XVI e XVIII sono chiamati a pagare un prezzo salatissimo in termini di vivibilità e qualità ambientale. Questa è un’area ad alta densità demografica con una forte presenza di anziani e bambini. Quindi numerosi sono gli asili nido, i centri sociali e le strutture ospedaliere presenti, così dichiara, in una nota, Mina Giannandrea (Presidente FEDERSTRADE-CONFESERCENTI). Invito pertanto, il commissario Sottile a rivalutare la sua scelta per insediare la discarica in questo territorio già fortemente compromesso in termini ambientali. Si uniscono al mio appello tutti i presidenti delle associazioni di strada aderenti a FEDERSTRADE. Per noi piccoli commercianti – continua Mina Giannandrea - la difesa del territorio, è indispensabile per salvaguardare tutte le attività commerciali; non possiamo permettere che la situazione di questo territorio degeneri ulteriormente. Metteremo in campo e sosterremo - conclude Mina Giannandrea - varie iniziative ad iniziare con la fiaccolata del 4 settembre, organizzata dai residenti di Valle-Aurelia, per far sentire la nostra voce e le nostre istanze. Roma, 27 agosto 2012

Negozi, “NO” alle aperture festive. Un libro bianco di FEDERStrade

luglio 01, 2012  |   News   |     |   0 Comment

Negozi, “NO” alle aperture festive. Un libro bianco di FEDERStrade

«La domenica vogliamo stare con i nostri familiari e consentire al personale di fare altrettanto.» Per la Prima Comunione di mia figlia ho dovuto chiudere il negozio per “inventario”», scrive un commerciante di Via Frattina. Gli fa eco un collega: «Negli ultimi cinque anni, dovendo “seguire” gli orari delle aperture domenicali, ci è letteralmente impossibile seguire la nostra terza figlia di 12 anni. Per sopravvivere commercialmente, dobbiamo sacrificare la famiglia e le nostre convinzioni religiose». Sono soltanto alcune delle decine di testimonianze raccolte in un “Libro bianco” da Mina Giannandrea, presidente di Federstrade-Confesercenti e vicepresidente di Confesercenti Roma e Lazio, che sta promuovendo a tappeto una campagna di sensibilizzazione per la chiusura festiva degli esercizi commerciali. «Le feste sono importanti non solo dal punto di vista religioso ma anche umano: rappresentano una delle poche occasioni rimaste alle famiglie per stare insieme», sostiene Mina Giannandrea, appoggiando con forza le parole pronunciate da Benedetto XVI a Milano in occasione del recente Incontro mondiale delle famiglie: «Penso che difendiamo la libertà dell’uomo, difendendo la domenica e le feste come giorni di Dio e così giorni per l’uomo». La Chiesa si è espressa più volte a sostegno della «rilevanza antropologica» del giorno del Signore e del riposo domenicale o ...

Grande successo dell’Assemblea Confesercenti di Roma

maggio 08, 2012  |   News   |     |   0 Comment

Grande successo dell’Assemblea Confesercenti di Roma

Il Presidente della Confesercenti di Roma, Valter Giammaria, chiede lo “stop alla grande distribuzione e il sostegno alle imprese di vicinato”. Confesercenti apprezza le disponibilità manifestate dal Sindaco, dal Presidente della Provincia di Roma e dalla Presidente della Regione Lazio. “Ora agli impegni seguono i fatti “. Una affollatissima e attenta sala del Tempio di Adriano, della Camera di Commercio di Roma ha partecipato attivamente il dibattito sviluppatosi nel corso  dell’Assemblea della Confesercenti di Roma “Se muore il commercio chiudono le città”. Dopo la relazione del Presidente della Confesercenti Giammaria in cui ha evidenziato i dati della crisi e ha informato che hanno chiuso 5.000 imprese nell’ultimo anno e 2.000 già in questi primi mesi dell’anno in corso, il Presidente ha chiesto agli interlocutori uno stop deciso a nuove autorizzazioni di grande distribuzione e la riqualificazione delle strade commerciali. Ha esortato la politica a lottare contro l’abusivismo e la contraffazione, reali piaghe sociali ed economiche della città ed ha chiesto una Legge che regolamenti le imprese commerciali difendendo il ruolo centrale del territorio e delle città. Ha chiesto di far tornare i saldi a fine stagione e non, come accade oggi, a inizio della stagione commerciale; così come ha ribadito la netta contrarietà alle ...

COMUNICATO STAMPA Se chiude il commercio chiudono le città

maggio 03, 2012  |   Comunicazioni,News   |     |   0 Comment

COMUNICATO STAMPA  Se chiude il commercio chiudono le città

Giammaria “subito il blocco dei centri commerciali e la riqualificazione della città. No alla cementificazione di 150 mila mq. di grandi superfici. Subito un diverso Piano Urbanistico Commerciale” E’ un grido d’allarme quello che Confesercenti vuole lanciare con l’iniziativa di lunedì 7 maggio - dichiara il Presidente Valter Giammaria - per la tutela e il rilancio della piccola e media impresa romana e laziale. E’ necessario – prosegue Giammaria – mettere in moto tutte le azioni e i provvedimenti possibili per salvaguardare la grande risorsa economica e sociale che rappresenta l’impresa diffusa per la nostra città. Il Piano del commercio proposto dalla Giunta di Roma Capitale – sottolinea Giammaria – ha ricevuto un sostanziale diniego dal confronto avviato con i Municipi – un fatto, questo, che conferma e rafforza i dubbi e le perplessità che abbiamo espresso pubblicamente come Organizzazione all’amministrazione Comunale. Colgo l’occasione, tra l’altro, per ringraziare il Presidente della Commissione Commercio, Ugo Cassone e i Presidenti dei Municipi per l’attenzione che hanno messo nell’esprimere le preoccupazioni su questo provvedimento e di appoggio al ruolo dei negozi di vicinato. Un Piano che non condividiamo e che abbiamo fortemente contestato dalla prima ora perché prevede nuovi centri commerciali. Il Piano Urbanistico Commerciale – ...

Se chiude il commercio chiudono le città

maggio 02, 2012  |   News   |     |   0 Comment

Se chiude il commercio chiudono le città

Caro Collega, FEDERStrade ti invita a partecipare al convegno promosso da CONFESERCENTI, unitamente a tutte le sue Associazioni di categoria sul tema: “SE CHIUDE IL COMMERCIO CHIUDONO LE CITTA’” lunedì 07 maggio 2012 alle ore 10.00 al TEMPIO DI ADRIANO “SE VIVE IL COMMERCIO VIVONO LE CITTA’” Per un nuovo “Piano del Commercio” di Roma Capitale. Per una nuova Legge regionale che contrasti lo sviluppo selvaggio dei grandi centri commerciali artificiali, definisca nuove regole e che sappia coniugare riqualificazione urbana, qualità della vita, rilancio economico e produttivo della città; promuovere le esperienze delle “strade commerciali”, delle vie dello shopping e dei centri storici; realizzare la partecipazione degli imprenditori alla evoluzione del tessuto urbanistico e lo sviluppo dei “Centri Commerciali Naturali”. Parteciperanno al dibattito: il Presidente della Regione Lazio - On. Renata Polverini, il Presidente della Provincia di Roma - On. Nicola Zingaretti, il Sindaco di Roma Capitale - On. Gianni Alemanno, il Presidente della Camera di Commercio di Roma - Dr.  Giancarlo Cremonesi, il Vice Direttore della Confesercenti - Nazionale         - Dr.  Mauro Bussoni. Ci teniamo a sottolineare che questo, è ...

Confesercenti e FEDERStrade unite per dare voce alle grandi vie commerciali di Roma e provincia

aprile 24, 2012  |   Comunicazioni,News   |     |   0 Comment

Confesercenti e FEDERStrade unite per dare voce alle grandi vie commerciali di Roma e provincia

Confesercenti di Roma e FEDERStrade unite hanno incontrato le grandi vie commerciali di Roma: “adesso il blocco dei centri commerciali e la riqualificazione delle vie dello shopping” “Dalla città arriva lo Stop al piano urbanistico commerciale di Roma” Il Presidente della Confesercenti di Roma, Valter Giammaria e la Presidente di FEDERStrade, Mina Giannandrea, hanno incontrato oggi, in un albergo romano, decine di Presidenti delle vie commerciali della città per realizzare un confronto, focalizzare le priorità di azione, realizzare una unità di intenti nell’interesse del commercio diffuso e urbano. Nell’occasione il Presidente della Confesercenti, Giammaria ha sottolineato come “dalla notizie che ci arrivano dal territorio, il Piano del commercio proposto dalla Giunta comunale di Roma Capitale, che nonostante si affermi voglia limitare l’ulteriore sviluppo di grande distribuzione , ne consente una ulteriore e poderosa crescita, esce dal confronto avviato con i Municipi di Roma e il territorio sostanzialmente bocciato. Una notizia che conferma i dubbi e le perplessità che abbiamo espresso pubblicamente come organizzazione all’Amministrazione, che non condividiamo e che abbiamo fermamente contestato dalla prima ora perché non preveda nuovi centri commerciali”. La Presidente di FEDERStrade, Giannandrea, ha aggiunto: ”dobbiamo dare voce alle associazioni di strada che rappresentiamo, che stanno battendosi contro una ipotesi di ...

Dai saldi, alla battaglia contro l’apertura di nuovi centri commerciali: FEDERstrade continua il suo percorso associativo

aprile 15, 2011  |   Comunicazioni,News   |     |   0 Comment

Dai saldi, alla battaglia contro l’apertura di nuovi centri commerciali: FEDERstrade continua il suo percorso associativo

Riparte il braccio di ferro per la scelta della data dei saldi estivi e FEDERstrade, forte del supporto dei propri sostenitori, insiste sulla necessità di posticipare la data e di renderla unica sul territorio nazionale. FEDERstrade condivide certamente la preoccupazione del Presidente di ConfCommercio, tuttavia, Mina Giannadrea, Presidente di FEDERstrade sottolinea: “La situazione di crisi avrebbe potuto essere contrastata meglio, se non si fossero aperti troppi centri commerciali a Roma creando una vera e propria emorragia del tessuto commerciale di Roma. Per questo come FEDERstrade siamo impegnati a impedire con forza l’apertura di nuovi centri commerciali “. Proprio per aumentare la propria capacità di intercettare i concreti bisogni del commercio di vicinato e rafforzare sempre più il proprio contatto con il territorio, FEDERstrade ha appena distribuito in tutte le vie commerciali di Roma dei questionari conoscitivi, con l’obiettivo di potere rispondere sempre meglio alle aspettative dei propri iscritti e di tutti i piccoli commercianti della città.

Saldi Estivi il 2 luglio! FEDERStrade interviene al fianco dei propri associati

aprile 14, 2011  |   Comunicazioni,News   |     |   0 Comment

Saldi Estivi il 2 luglio! FEDERStrade interviene al fianco dei propri associati

Ci risiamo, come tutti gli anni precedenti è ricominciato il totosaldi. Quando inizieranno le svendite di fine stagione? Quando potremo avere in tempi brevi una risposta chiara e fissa dai nostri amministratori regionali? Nel frattempo FEDERStrade, lancia un referendum trai propri associati invitandoli a scegliere quale sia il periodo più indicato per ottenere i risultati più proficui e remunerativi per il nostro settore: Saldi Estivi 2011 - 2, 9, 16, 29 Luglio; Saldi invernali 2012 - 5, 7, 14, 28 Gennaio. Il Consiglio regionale persevera nel non voler accettare le nostre reiterate richieste di modifica dell’articolo 48 della legge n. 33 del 1999 che disciplina la materia. Per rappresentare al meglio le esigenze del commercio al dettaglio vi invitiamo a compilare il seguente questionario e di restituircelo via fax o E-mail. Desidereremmo conoscere le vostre opinioni in merito anche se foste contrari totalmente alle svendite, perchè le ritenete controproducenti. Grazie della collaborazione Mina Giannandrea Clicca qui per scaricare il questonario