Archivio per la categoria Home

Cos’è FEDERstrade Roma e Provincia

maggio 03, 2010  |   Home   |     |   Commenti disabilitati

Cos’è FEDERstrade Roma e Provincia

FEDERstrade Roma è una nuova associazione nella quale le principali vie commerciali della Capitale hanno deciso di confluire. Una sigla che nasce dall'esigenza di riportare i commercianti in difesa di loro stessi, invece di utilizzare una rappresentanza politica lontana dalle loro esigenze. Sono decenni che i problemi fondamentali che affliggono il commercio nella capitale sono rimasti senza soluzione, per compiacere la grande distribuzione o qualche amministratore locale: Come  è possibile che i commercianti non vengano messi a conoscenza dei piani di sviluppo dei Centri Commerciali nell'hinterland romano? O che nessun negoziante abbia voce nello stabilire le date dei saldi di fine stagione?  O che ancora non si riesca ad ottenere una difesa efficace dall'ambulantato irregolare? Ogni giorno i commercianti sono ritratti nei principali quotidiani come incalliti evasori fiscali e venditori di fondi di magazzino, senza la difesa di alcuna associazione di categoria, ed esposti ai pregiudizi dei consumatori. L'obiettivo di FEDERstrade Roma non è quello di conquistare consenso per gestire le poltrone: in un momento difficile per l’economia nazionale, i nostri iscritti chiedono di poter guardare al futuro con un pizzico di serenità in più, contando su un amministrazione che li coinvolga nelle decisioni, per riappropriarsi ...

Perchè FEDERstrade Roma e Provincia

maggio 03, 2010  |   Home   |     |   Commenti disabilitati

Perchè FEDERstrade Roma e Provincia

FEDERstrade Roma sta utilizzando fin dal primo momento il proprio mandato di rappresentanza per affrontare - senza peli sulla lingua - i nodi che affliggono il commercio nella capitale con soluzioni concrete e condivise: chiedendo di poter presenziare in tutte le riunioni del commercio, difendendo gli interessi di categoria da abusivismo, irregolarità e speculazioni, e proponendo forme nuove di incentivi ai consumi. Le idee di cui ci facciamo portatori sono tante, e tutte attuabili con un consenso allargato e un'associazione con le idee chiare: dalle proposte di migliorie dell'arredo urbano (nuovi parcheggi, marciapiedi adeguati, manifestazioni cittadine concordate, ecc.), alla negoziazione di migliori imposte con le amministrazioni regionali e migliori condizioni con le banche.