Ritornare alle turnazione per le aperture domenicali a beneficio del commercio di vicinato, dei lavoratori e delle famiglie.

marzo 04, 2011 | Comunicazioni,News

Fin dalla sua costituzione, FEDERStrade si fa promotrice di una nuova regolamentazione delle aperture domenicali dei negozi a Roma che preveda – ad eccezione del centro storico – la turnazione dei diversi municipi, anche per i centri commerciali.

Finalmente anche altre parti sociali, come la Filcams CGIL, dopo una approfondita analisi dei dati, hanno confermato quanto noi andiamo dicendo da tempo. La FILCAMS afferma che:

“Le aperture domenicali e festive nel commercio sono sempre più frequenti e le continue deroghe alle normative che dovrebbero regolarne la programmazione, stanno peggiorando le condizioni di vita e di lavoro dei dipendenti del settore, che non riescono più conciliare il loro lavoro con la propria vita.”

Specialmente in una fase economica difficile, come quella che stiamo vivendo, in cui i consumi ristagnano e la disoccupazione aumenta, è necessario ripensare quelle politiche del commercio che sono esclusivamente a vantaggio della grande distribuzione.

La recente posizione della FILCAMS CGIL è l’ulteriore prova del fatto che i nostri programmi affrontano problemi veri, seri e condivisibili.

FEDERstrade è quindi determinata a continuare la sua opera di pressione, con l’obiettivo di difendere le esigenze e gli interessi dei propri iscritti, e di tutti coloro che operano nel commercio, inclusi i lavoratori dipendenti e quelli dell’indotto.

Le proposte di FEDERStrade sono a vantaggio della intera comunità: consumatori, lavoratori e commercianti.

I commenti sono disabilitati