Al via la campagna “Trasparenza nelle vendite”

luglio 20, 2010 | Comunicazioni

In occasione degli imminenti Saldi di fine stagione, FEDERstradeRoma e Provincia a tutela del consumatore lancia la campagna: “Trasparenza nelle vendite”.

Tutti i commercianti che hanno aderito s’impegnano durante tutto l’anno – e in particolare nella durata delle svendite – al rispetto di un veloce trittico di regole sottoscritte per la maggiore chiarezza possibile nei confronti dei clienti:

- Estrema disponibilità e flessibilità nei cambi merce

- Indicazioni del prezzo originale, prezzo scontato e percentuale di sconto

- Garanzie sulla provenienza e la stagionalità della merce scontata

L’intervento di FEDERstradeRoma ha l’obiettivo di arrivare ai media pubblicizzando questa iniziativa, e spingendoli a rinunciare alla sistematica denigrazione della categoria, accusata soprattutto nel periodo delle riduzioni stagionali, di vendere di fondi di magazzino e di praticare ambiguità sui prezzi al pubblico.

I commercianti sono profondamente dispiaciuti dell’atteggiamento mostrato da certi canali, che ogni anno mettono in guardia i consumatori avvisandoli come se dovessero difendersi da un’orda di furfanti. La categoria dei negozianti è costituita da gruppi familiari che vivono del proprio lavoro, che spesso è l’unico scopo della loro vita, e sanno bene che frodare i clienti non paga visto che ogni giorno ci mettono la faccia. Anzi, il tessuto commerciale composto dagli esercizi di quartiere, in tempo di crisi, è un sottobosco vitale composto da aziende italiane che rappresenta una risorsa fondamentale per la città.

“Trasparenza nelle vendite”, è un’operazione promossa da FEDERstrade Roma e Provincia che vedrà tutti gli esercizi coinvolti esporre il logo in vetrina, che l’associazione ha distribuito a tutti gli associati sul territorio.

Mina Giannandrea

Presidente FEDERstradeRoma e Provincia

Stefano Zarfati

Vicepresidente FEDERstradeRoma e Provincia

Scarica il comunicato in formato pdf

I commenti sono disabilitati